Reati Depenalizzati: via libera al Far-West

Il Consiglio dei Ministri ha varato, in notturna, il testo del Decreto legislativo di attuazione della Legge delega 67/2014 che prevede, di fatto,la cancellazione (ma loro preferiscono chiamarla depenalizzazione) di alcuni reati definiti "minori", ma che sono di fatto l'incubo di molti cittadini.
Lo scenario che se ne può derivare è il completo far-west

Cosa non sarà più punito
Secondo quanto previsto dalla Legge Delega non si finirà più in carcere per 112 reati tra cui questi:

  • La cosiddetta "microcriminalità":Esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza, Furto, Appropriazione indebita
  • Contro le persone: Abbandono di persone minori o incapaci, Atti osceni, Atti persecutori (stalking), Corruzione di minorenne, Diffamazione, Incesto, Ingiuria, Minaccia, Lesione personaleOmicidio colposoPercosse, Rissa, Violenza privata, Stato d’incapacità procurato mediante violenza
  • Abusi: Abuso dei mezzi di correzione o di disciplina, Abuso d’ufficio, Arresto illegale, Favoreggiamento, Violazione di domicilio commessa dal P.U.
  • Inganni e frodi: Abusivo esercizio di una professione, Adulterazione o contraffazione di cose in danno della pubblica salute (farmaci), Commercio o somministrazione di medicinali guasti, Commercio di sostanze alimentari nociveCorruzione, Insolvenza fraudolenta, Possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi, Truffa
  • Occupazioni: Arbitraria invasione e occupazione di aziende agricole o industriali, Invasione di terreni o edifici, Violazione di domicilio
  • Danneggiamenti: Sabotaggio, Attentato a impianti di pubblica utilità, Attentati alla sicurezza dei trasporti ( e il terrorismo?), Danneggiamento di vario tipo, Fabbricazione o detenzione di materie esplodenti
  • Disastri: Crollo di costruzioni o altri disastri dolosi, Deviazione di acque e modifiche dello stato dei luoghi, Rimozione od omissione dolosa di cautele contro gli infortuni sul lavoro
  • Contro gli animali: Divieto di combattimento tra animali, Maltrattamento di animali, Uccisione o danneggiamento di animali altrui, Uccisione di animali
  • Contro lo Stato stesso: False informazioni al P.M., Falsità materiale del P.U., Frode nelle pubbliche forniture, Frode processuale, Frodi contro le industrie nazionali, Inadempimento di contratti di pubbliche forniture, Oltraggio a P.U., Intralcio alla giustizia,Istigazione a delinquere o a disobbedire alle leggi, Resistenza a P.U.
Add a comment

Regolamento M5S e Comitato di Appello

Domani saranno resi noti i nomi dei cinque candidati del Comitato di Appello e aperte le votazioni dalle ore 10 alle ore 19.

Il M5S è obbligato a depositare un Regolamento che ne attesti alcune modalità operative in particolare con riferimento alla cosiddetta democrazia interna (molte già esistenti) entro il 28 dicembre 2014.
 
Per questo motivo è stato redatto un regolamento che potete leggere a questo indirizzo (http://goo.gl/vCT5eu).

Dal punto 5) del Regolamento: "Il comitato d'appello è composto di tre membri, due nominati dall'assemblea mediante votazione in rete tra una rosa di cinque nominativi proposti dal consiglio direttivo dell'associazione MoVimento 5 Stelle ed uno dal consiglio direttivo dell'associazione medesima.
I componenti del comitato d'appello sono nominati tra iscritti.
Il comitato d'appello dura in carica cinque anni.
In caso venga a mancare anticipatamente un componente, provvede alla sua sostituzione l'organo che aveva designato il componente cessato dalla carica secondo la stessa modalità per la prima designazione. Il sostituto resta in carica sino alla scadenza del comitato d'appello in carica al momento della sostituzione."


 
Add a comment

CERCASI CERTIFICATORI !!!

CERCASI CERTIFICATORI! #FUORIDALLEURO #Referendum #Euro #sovranità

Il MoVimento Cinque Stelle di Novate Milanese cerca persone disposte ad impegnare una parte del proprio tempo (indicativamente mezza giornata) per certificare le firme per la Legge di Iniziativa Popolare che richiede un referendum consultivo sulla moneta unica.

Se siete disponibili o conoscete qualcuno che può certificare le firme vi preghiamo di contattarci alla mail info@novate5stelle.it o al numero 02 400 42506 per accordarsi su giorno ed orario.

Le firme possono essere certificate da:
- Notai
- Giudici di pace
- Cancellieri e collaboratori delle cancellerie delle Corti d'Appello e delle
  Preture
- Segretari delle Procure della Repubblica 
- Presidenti di provincia
- Sindaci
- Assessori comunali e provinciali
- Presidenti dei consigli comunali e provinciali
- Presidenti e Vice-Presidenti dei consigli circoscrizionali
- Segretari comunali e provinciali
- Funzionari incaricati dal Sindaco o dal Presidente della Provincia

Grazie!

A Riveder Le Stelle
CERCASI CERTIFICATORI! #FUORIDALLEURO #Referendum #Euro #sovranità

Il MoVimento Cinque Stelle di Novate Milanese cerca persone disposte ad impegnare una parte del proprio tempo (indicativamente mezza giornata) per certificare le firme per la Legge di Iniziativa Popolare che richiede un referendum consultivo sulla moneta unica.

Se siete disponibili o conoscete qualcuno che può certificare le firme vi preghiamo di contattarci alla mail info@novate5stelle.it o al numero 02 400 42506 per accordarsi su giorno ed orario.

Le firme possono essere certificate da:
- Notai
- Giudici di pace
- Cancellieri e collaboratori delle cancellerie delle Corti d'Appello e delle
Preture
- Segretari delle Procure della Repubblica 
- Presidenti di provincia
- Sindaci
- Assessori comunali e provinciali
- Presidenti dei consigli comunali e provinciali
- Presidenti e Vice-Presidenti dei consigli circoscrizionali
- Segretari comunali e provinciali
- Funzionari incaricati dal Sindaco o dal Presidente della Provincia

Grazie!

A Riveder Le Stelle
 

Add a comment